Pagina 1 di 16

Le poesie di Mirko

MessaggioInviato: 29/01/2009, 11:46
di Astrovic
Due poesie scritte da mirko santoro:

pinturicchio

sono un uomo pieno di disegni..
forse x sfuggire dai miei impegni
sono ricchi di colori...
ma è solo un trucco x confondere gli umori
.. sono un uomo pieno di contraddizzioni, sono un uomo?

essere un uomo significa amare... non solo disegnare!
essere un uomo significa vivere...
amare soffrire e scrivere...
scrivere il proprio futuro
affinche esso non sia troppo duro....

con il bene o con il male tutto può cambiare
alti e bassi impressionanti...
il bene eil male sono amanti!
amanti della tua esistenza...
uniche certezze della tua presenza!
all'apparenza insignificante
ma ai tuoi occhi nulla è più intrigante..
e quindi progetti...
sperando che qualcuno ti aspetti
continua a vivere è importante!!!!!

santoro mirko 2002



un nuovo sguardo alla vita

pinturicchio ha ridipinto.... quel suo mondo un pò succinto,
lo vede meno colorato...ma non xquesto và ignorato

in quel suo mondo un pò particolare...lui
credeva di volare..
mentre nel mondo reale...lui
vorrebbe contare..

essere importante x qualcuno...
essere un uomo non nessuno
perchè lui è un gran pittore...
capace solo di dipingere amore

prima o poi troverà una degna assistente
capace di amarlo intensamente
cosicche i colori dei suoi disegni
si tramuteranno in veri impegni
e in quella tela scolorita... ci sarà amore, x tutta la vita!

santoro mirko 2003

Re: Le poesie di Mirko

MessaggioInviato: 30/01/2009, 0:48
di Fearless
secondo me in qst poesie ci sta dentro qlcs........
oltre che l' amore e la gioia per scriverle...
ci si nasconde un grande cuore e tanti colori
per dipingere la vita come vogliamo.....

grande mirko! un abbraccio..... : Wink :

Le poesie di Mirko LE DONNE '02

MessaggioInviato: 09/03/2012, 1:03
di mirko santoro
LE DONNE

le amo tutte
non perchè son belle
non perchè son brutte

le amo tutte
perchè sono l'universo parallelo..
ed ogni volta non credo possa essere vero!

M'innamoro molto facilmente,
Io amo tutta la gente!

Ma le donne in particolar modo..
ognuna di esse riesce a sciogliere il nodo,
quel nodo di paura per l'amore,
mi fanno passare il terrore, mi fanno rivivere i miei sogni
anche quelli di cui normalmente ti vergogni!

Quando se ne vanno le amo ancor di più
Mi lasciano spazio per mirare piu su,
per scoprire altri nodi
Che daran vita a nuovi sogni e nuovi modi!

Ed è per questo che le amo tutte
Non perchè son belle
Non perchè son brutte
IO ho bisogno di tutte!


mirko santoro 2002

Le poesie di Mirko IL PENSIERO

MessaggioInviato: 09/03/2012, 1:48
di mirko santoro
IL PENSIERO

Quando non penso a niente
tutto mi sembra importante
Quando c'è il silenzio
tutto diventa importante

Ma cos'è realmente il niente?
e perchè è così importante?

E' per caso il nostro io riflesso?
dentro di noi.. cosa è successo?

Non riusciamo più a capirci
Non riusciamo più a parlarci,
ce la prendiamo con il mondo
se non ne vediamo il fondo....

Per quel futuro che ci aspetta
non dobbiamo aver fretta..
Dobbiamo superare quest'inquietudine
per non cadere nella solitudine,
che è ben differente dal silenzio,
che è ben diversa dal niente....
La solitudine è un fendente
e nella vita lascia un ombra importante...
Meglio pensare al niente !
Quando non si ha altro da fare!
Che lasciar interagire quel..
.....
..
E' ora pensare!
mirko santoro 2003

Re: Le poesie di Mirko

MessaggioInviato: 11/03/2012, 20:44
di mery
perchè cadere nel silenzio è negare a volte di aver tanto da dire oscurando tutto con parole non dette.. Quindi alle orecchie di chi ascolta dietro ad una non risposta c'è semplicemente un non pensiero....ma non sa che in verità c'è una mente in movimento che è in bilico fra il dire e il provare a dire. Almeno questo è quello che mi accade, di cose ne avrei a bizzeffe e delle volte mi viene così spontaneo parlare che mi dimentico per quei minuti un blocco interno che mi spinge a credere di non essere normo-dotata, pur avendo amici, un corso universitario da frequentare, una spigliatezza fatta però di sinonimi. E quando nn ho più sinonimi più fluenti per uno stato di ansia temporaneo...beh allora si può parlare di quel silenzio che hai citato tu...anche se non si può chiamare silenzio_

Re: Le poesie di Mirko

MessaggioInviato: 11/03/2012, 20:47
di mery
però c'hai preso;D si chiama pensiero...! E dopo il mio mini sfogo mi sono dimenticata la cosa più importante!! :belle poesie : Razz : !

Le poesie di Mirko ASPETTANDO CHE ACCADA

MessaggioInviato: 13/03/2012, 1:29
di mirko santoro
Aspettando che accada
un giorno avranno dei segreti un giorno avranno dei sogni
È un bluff non credere mai a chi ti somiglia..
Aspettando che accada è un bluff perché è una scusa
È solo un aspettare che accada che crea l’amore vero..
Aspettando che accada …
Vorresti sapere quanto dura quell’attimo perfetto
Che si cerca dal mattino fino quando si va a letto..
Aspettando che accada..vuoi sapere quanto dura quell’attimo d’affetto…
Mentre ammetti un tuo difetto!
Vuoi sapere quanto dura ..
Quell’attimo ,quell’istante ,prima mentre e durante..
Lo vorrei sapere quando sei insicura, quando è importante.
Vorrei sapere quale è ,e perché ..mi chiedo il perché!
Il perché di questa fregatura
Che ti costringe ad amare e ignorare tutto in quel momento in cui dura ..un istante..
Proprio mentre aspetti che accada ..è il momento!
e non puoi sapere quanto durerà davvero ancora..
È Il momento di vivere quell’istante per essere il tuo amante
E invece vuoi sapere cosa pensi ora.
Nel momento in cui il tuo io alberga in molti sensi
Non ho più la ragione e mi sento un coglione..
Che nel suo progetto riflette il suo difetto
In maniera costante sempre alla ricerca di quell’istante
Che seppur incostante seppur imperfetto..
Porta gioia amore e a letto
Di quest’affetto vorrei sapere cosa fare prima di sentirmi dire…
Non mi cagare!
Mirko santoro

Le poesie di Mirko

MessaggioInviato: 13/03/2012, 1:37
di mirko santoro
grazie mery,
oserei dire che la tua rispostà è complementare su ..quel pensiero.. grazie infinite, ne ho molte ma son pigro eh eh .... sono di quasi 10 fa e rileggendole scopro di aver fatto i passi che volevo , i problemi forse non son cambiati ma neanche io e a differenza di "chi" li ha "creati" me compreso eh eh io posso dire di aver vissuto superandoli senza troppi danni eh eh e senza cambiare... questo mi fa sentire vecchio eh eh

Re: Le poesie di Mirko

MessaggioInviato: 13/03/2012, 1:45
di mirko santoro
TRATTO DI PENSIERI
Analiticamente esiste chi istintivamente si distingue in...
chi vuole accontentare e chi preferisce non disturbare,
oppure chi da e chi prende ?
Il bene o il male?
Bianco e nero?
Istintivamente dalla predisposizione (naturale o imposta)
queste due varianti presentano delle “bi espressioni”che portano a vivere e a valutare
ogni desiderio o eventuale ispirazione con spensierata fretta di sapere e di espressione, inevitabilmente e socialmente costruttiva risulta in un dibattito e quest'ultimo invece se percorso al contrario risulta essere lo stesso pur restando incomprensibile balbettando delle regole o delle leggi

Le poesie di Mirko SE PUOI...E POI..

MessaggioInviato: 14/03/2012, 0:01
di mirko santoro
SE PUOI... E POI...

Se puoi portarmi via
dall'inquietudine di questo mondo.. e poi
Se puoi portarmi via
almeno la pazzia di questo mondo ..e poi
Se puoi portarmi via
lassù tra suoni di magia verso l'allegria volandocene via..perchè

Poi tornando giu
Ricordando quel che c'è
Quel che hai creato tu..
quel che ora più non c'è

Se puoi ridare a me
La speranza che avevo in te
Se puoi ridare a noi
Il sapere che tu vuoi

Se puoi .. non portarci via..
I suoni dei sogni nell'allegria
Se puoi ..e poi... ricordati di noi
mirko santoro 2002