Forum BALBUZIE NEWS per discutere di balbuzie con balbuzienti, genitori ed insegnanti

FORUM BALBUZIE NEWS per discutere di balbuzie con balbuzienti, genitori ed insegnanti
  Per partecipare al forum REGISTRATI oppure ACCEDI CON FACEBOOK. Se sei già registrato effettua il LOGIN
  balbuzie: corsi perlaparola   Corsi PerLaParola del Prof. Galazzo: il metodo innovativo per balbuzienti adatto a tutte le età

I miei rozzi metodi da adolescente

Racconti e aneddoti personali sulla balbuzie

Re: I miei rozzi metodi da adolescente

Messaggiodi Astrovic il 06/10/2009, 18:30

Antonio93 ha scritto:una simile al motorino la adopero spessissimo quando sono a telefono : Chessygrin : quando sento che sto per balbettare inizio a sfruttare qualsiasi rumore esterno e se proprio non ce ne sono inizio a prendermela con il segnale : Chessygrin : e cosi' urlo: cosa???? ah sisi scusa ma non ti sento il segnale non prende benee e proseguo la conversazione


Si, questa è classica : Chessygrin :
Se non lo hai ancora fatto, clicca in basso sul pulsante :ok: Mi piace

Così ci aiuterai a diffondere l'informazione sulla balbuzie

Balbuzie: corsi di rieducazione
Associazione Vivere Senza Balbuzie
Avatar utente
Astrovic
Comunicatore
Comunicatore
 
Messaggi: 568
Iscritto il: 06/12/2008, 10:27
Località: Gioiosa Marea (ME)
Skype: astrovic.
ooVoo: Astrovic

Re: I miei rozzi metodi da adolescente

Messaggiodi lella84 il 17/10/2009, 22:10

dire ke non c'è segnale è un buon stratagemma xfar distrarre l'interlocutore quando stai per sbagliare qualche parola...fino a quando sei con il cel può essere plausibile, ma se sei con il tel di casa : WallBash :
"Non dico sempre quello che penso
ma penso sempre a quello che dico"
Avatar utente
lella84
Comunicatore Sapiens
Comunicatore Sapiens
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 11/12/2008, 21:27
Località: Catania

Re: I miei rozzi metodi da adolescente

Messaggiodi Antonio93 il 24/10/2009, 23:19

lella84 ha scritto:dire ke non c'è segnale è un buon stratagemma xfar distrarre l'interlocutore quando stai per sbagliare qualche parola...fino a quando sei con il cel può essere plausibile, ma se sei con il tel di casa : WallBash :



ho problemi alla lina : Chessygrin : io faccio sempre cosi'
Antonio93
Comunicatore Novus
Comunicatore Novus
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 26/09/2009, 13:07

Re: I miei rozzi metodi da adolescente

Messaggiodi MadBoy il 09/07/2010, 18:50

Quando parlo al cellulare e sento che mi sto incespicando comincio a dire "pronto... pronto, mi senti? PRONTOOOO" e chiudo! : Lol : : Lol :
Sul telefono di casa la linea non cade mai però : WallBash :

Molte volte usavo un altro mio "rozzo metodo" per nascondere i blocchi, specialmente quando mi facevano una domanda alle interrogazioni. Rispondevo prima bisbigliando sottovoce o in modo incomprensibile, il prof non capiva la risposta e mi chiedeva di ripeterla ed allora io con voce quasi scocciata rispondevo a volume più alto e tono deciso, così mi usciva! : Chessygrin :
MadBoy
Comunicatore Espertus
Comunicatore Espertus
 
Messaggi: 169
Iscritto il: 16/12/2008, 23:07
Località: Milano

Re: I miei rozzi metodi da adolescente

Messaggiodi Julienne il 03/11/2010, 13:48

MadBoy ha scritto:Rispondevo prima bisbigliando sottovoce o in modo incomprensibile, il prof non capiva la risposta e mi chiedeva di ripeterla ed allora io con voce quasi scocciata rispondevo a volume più alto e tono deciso, così mi usciva!

Stessa identica cosa!!! ahahah

Immagine
Avatar utente
Julienne
Comunicatore Sapiens
Comunicatore Sapiens
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 10/12/2008, 20:51

Re: I miei rozzi metodi da adolescente

Messaggiodi Luthien il 26/07/2011, 17:15

Avete detto un sacco di cose che ho fatto anche io, e vi ringrazio perché è la prima volta che riesco a ridere su questo problema! Ora che ci penso, io uso spesso il metodo di pronunciare una frase intera tutta di seguito come se fosse una parola unica, anche se poi a volte la frase è troppo lunga e resto senza fiato... così sembro in preda ad un attacco d'asma!
Invece avete presente quell'orribile parolina che, a scuola, bisogna dire praticamente tutti i santi giorni? Esatto, proprio quando fanno l'appello e tu devi dire "Presente"! Ora la scuola l'ho finita, ma ricordo ancora bene il terrore che provavo quando l'insegnante continuava a chiamare i miei compagni, e il mio cognome si avvicinava inesorabilmente. Ricordo che avevo i battiti accelerati, nel timore di non riuscire a pronunciare quella semplice parola.
Infatti, con i professori con cui avevo un rapporto più "scherzoso", mi limitavo a rispondere "Eccomi", che trovavo molto più semplice da pronunciare, ma per gli altri erano dolori... così aggiungevo il solito "Sì" prima di rispondere, oppure bofonchiavo un 'sente in tutta fretta.
Luthien
Comunicatore Novus
Comunicatore Novus
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 26/07/2011, 16:01

Re: I miei rozzi metodi da adolescente

Messaggiodi marco84 il 02/08/2011, 1:55

Al telefono occorre essere piu rigidi nei cambi di vocale e abbassare la velocità aprendo di più la bocca
marco84
Comunicatore Novus
Comunicatore Novus
 
Messaggi: 16
Iscritto il: 23/11/2010, 17:57

Re: I miei rozzi metodi da adolescente

Messaggiodi Julienne il 12/09/2011, 12:32

Luthien ha scritto:Infatti, con i professori con cui avevo un rapporto più "scherzoso", mi limitavo a rispondere "Eccomi", che trovavo molto più semplice da pronunciare, ma per gli altri erano dolori... così aggiungevo il solito "Sì" prima di rispondere, oppure bofonchiavo un 'sente in tutta fretta.

Anche il mio presente diventava un sente!! ahahah e come hai detto tu anke io dicevo eccomi con alcuni professori, infatti ricordo ke quando feci la cresima, si doveva dire ECCOMI ed ero felicissima!! nn posso dimenticarlo.
Avatar utente
Julienne
Comunicatore Sapiens
Comunicatore Sapiens
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 10/12/2008, 20:51

Re: I miei rozzi metodi da adolescente

Messaggiodi Vortexsurfer198 il 21/09/2011, 2:00

marco84 ha scritto:Al telefono occorre essere piu rigidi nei cambi di vocale e abbassare la velocità aprendo di più la bocca


marco riusciresti a spiegarmi meglio cosa intendi? sono curioso
Vortexsurfer198
Comunicatore Novus
Comunicatore Novus
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 09/08/2011, 1:56

Re: I miei rozzi metodi da adolescente

Messaggiodi Julienne il 21/09/2011, 13:43

marco84 ha scritto:Al telefono occorre essere piu rigidi nei cambi di vocale e abbassare la velocità aprendo di più la bocca


A me aiuta parecchio, consiste nell' articolare molto mentre parli, così facendo scandisci bene le parole e rallenti quando parli, perchè di solito non si fa altro ke correre per finire prima la frase ma si creano più ostacoli, infatti si attacca velocemente e non si prende la giusta aria ad ogni pausa.
Quindi quando rispondi al telefono ti consiglio di attaccare dolcemente, senza aggredire nessuna consonante o vocale, dopodichè articola molto mentre parli
Avatar utente
Julienne
Comunicatore Sapiens
Comunicatore Sapiens
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 10/12/2008, 20:51

Precedente

Torna a Racconti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron

Balbuzie | Vivere Senza Balbuzie