Forum BALBUZIE NEWS per discutere di balbuzie con balbuzienti, genitori ed insegnanti

FORUM BALBUZIE NEWS per discutere di balbuzie con balbuzienti, genitori ed insegnanti
  Per partecipare al forum REGISTRATI oppure ACCEDI CON FACEBOOK. Se sei già registrato effettua il LOGIN
  balbuzie: corsi perlaparola   Corsi PerLaParola del Prof. Galazzo: il metodo innovativo per balbuzienti adatto a tutte le età

DISATRO SU MOLTI GIOVANI

Per non parlare sempre e solo di balbuzie.... esiste anche altro!

DISATRO SU MOLTI GIOVANI

Messaggiodi marcellino il 14/01/2009, 22:04

Il disagio e la voglia di evasione dei giovani trovano spesso sfogo nella droga e nell'alcol,spesso non consapevoli dei problemi a cui vanno incontro.Penso che su certi punti,viviamo in una società molto malata,società che non crede più nei valori cristiani e morali, una società confusa, deformata sempre da modelli ingannevoli e falsi, una società stanca di troppi benesseri, violenta e scostante.

Oggi la modernità, la tecnologia, hanno creato tante comodità. Possiamo veramente godere di tutto, dal cibo ai vestiti, scolarizzazione, computer, cellulari....Una moda che nei primi tempi tutti rincorrono, ma passato il grande boom, diviene un'abitudine. Riuscirà così tanto a predominare la noia che molti giovani e giovanissimi tentano ogni strada per trovare la via d'uscita,anche il mondo credo che ormai gli sta stretto.D'altra parte è vero che l'adolescenza è una fase turbolenta,si critica tanto,ci si trova persi,si ha bisogno di costruirsi un'identità.Ma il modo per risolvere quella conflittualità interiore non lo si trova nell'assunzione di droghe o peggio nell'alcol,non è questa la maniera. Eppure alcuni sono convinti che bere,fumare o assumere sostanze stupefacienti,li possa aiutare davvero,soprattutto veder chiaro in loro stessi,imbattendosi e dannegiando quel loro male di vivere sempre di più
marcellino
Comunicatore Sapiens
Comunicatore Sapiens
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 09/01/2009, 0:52

Re: DISATRO SU MOLTI GIOVANI

Messaggiodi Julienne il 14/01/2009, 22:44

marcellino ha scritto:Ma il modo per risolvere quella conflittualità interiore non lo si trova nell'assunzione di droghe o peggio nell'alcol,non è questa la maniera. Eppure sono convinti che bere,fumare o assumere sostanza stupefacienti,li possa aiutare davvero,soprattutto a veder chiaro in loro stessi,imbattendosi e dannegiando quel loro male di vivere sempre di più

Le persone che abitualmente fanno uso di droghe o alcool, li assumono per "risolvere" sensazioni indesiderate, dolori, stati emotivi quali afflizione, collera o apatia. La persona pensa che la droga o l'alcool sia la cura a questi stati d'animo indesiderati, sembrano la " soluzione"..vengono usate per alleviare sofferenze o problemi, purtroppo qualsiasi beneficio temporaneo che procurano, provocano alla persona mentalmente e fisicamente un effetto negativo perché non risolvono niente, creando SOLO dei danni alla persona.
Le vittime di qst dipendenza sn ragazzi spaventati, che non hanno la forza di scegliere, di mettersi alla prova, di accettare la possibilità di sbagliare. Vivono con angoscia il cambiamento e i naturali “passaggi di vita”. Questi adolescenti spesso non hanno potuto scegliere tra i “grandi” dei modelli di riferimento; persone da poter stimare, rispettare, e con le quali confrontarsi.
I ragazzi hanno difficoltà a trovare anche nel gruppo dei coetanei quelle amicizie che compensano, sostengono e non fanno sentire soli. Sono chiusi in un egocentrismo che li rende deboli. Non sono capaci di desiderare e di progettare per se stessi e per gli altri. Qst soggetti nn possono MIGLIORARE se accanto a loro hanno degli adulti ke nn vedono oltre del disagio!
I ragazzi che hanno la fortuna di avere passioni ed interessi, curiosità ed idee, voglia di imparare e di scoprire, sicuramente avranno anche loro dei momenti di sconforto, di dolore, di trasgressione e di smarrimento. Ma questi momenti rappresenteranno una parentesi, un’esperienza che rimane e rimarrà circoscritta. Essi riusciranno col tempo a ritrovare il filo della loro vita, l’equilibrio: ritroveranno se stessi. Sono quelli che “ce la fanno” e che probabilmente hanno potuto respirare la coerenza e il buon esempio degli adulti che li hanno affiancati. dove cn loro hanno sperimentato la forza dell’ascolto e l’efficacia del dialogo. Ma sicuramente hanno anche sperimentato e resistito alle frustrazioni date dai rifiuti, dall’opposizione, e dai conflitti che un genitore adulto, e non immaturo e complice, mette in atto con i propri figli.

Il buon esempio e la coerenza che un adulto mostra tra parole, pensieri, emozioni e comportamenti è essenziale per un ragazzo.
Avatar utente
Julienne
Comunicatore Sapiens
Comunicatore Sapiens
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 10/12/2008, 20:51

Re: DISATRO SU MOLTI GIOVANI

Messaggiodi Fearless il 14/01/2009, 23:15

bhe che dire... ho molti ma molti amici che fumano spinelli...
ormai fumarsi uno spinello è diventata un' abitudine di tutti i giorni.. come se nn fosse nnt di male...
senza rendersi conto che la marijuana è una droga come tutte le altre.. ma più leggera...
ho visto fare molti spinelli e vedo cosa usano e cosa nn usano... anche nelle scuole durante la ricreazione..
anche il sabato sera nelle strade.. dentro le macchine.. nelle stazioni e in tutti i luoghi!
conosco gente che anche a casa si fa spinelli senza pensare di correre il rischio di ciò che può accadere dopo...

per qnt riguarda l' alcool nn so molto... ma anche il sabato sera qnt vado al bar trovo molti amici che si prendono
un " quattro bianchi "... " vodka e redbull "....
anche io ogni tanto prendo qualcosa del genere ma nn sempre... perchè nn mi piace fare qst cose...
ho molti amici che fumano e bevono soltanto per farsi vedere che sn grandi...
ma io qnd prendo qlcs nn è per farmi notare dagli altri.. perchè chi mi conosce sa che nn me ne frega nnt
del pensiero degli altri..... uhm io sn un pò come l' acqua faccio scorrere senza troppi tanti complimenti
e soffermazioni!

Ragazzi quello che voglio dire è soltanto quello di stare attenti a tutto, di guardarvi sempre intorno,
praticatevi cn amici sempre migliori di voi e vi troverete sempre ad un passo avanti da tutto.

Fearless ha parlato! XD
Avatar utente
Fearless
Comunicatore Sapiens Sapiens
Comunicatore Sapiens Sapiens
 
Messaggi: 594
Iscritto il: 15/12/2008, 16:37

Re: DISATRO SU MOLTI GIOVANI

Messaggiodi Astrovic il 15/01/2009, 12:27

Bella discussione.
Proprio questa estate ho letto un libro che consiglio a tutti di leggere: L'ospite Inquietante - Umberto Galimberti (potete anche vedere la presentazione video qui
Vi assicuro che fa riflettere e meditare parecchio.
Se non lo hai ancora fatto, clicca in basso sul pulsante :ok: Mi piace

Così ci aiuterai a diffondere l'informazione sulla balbuzie

Balbuzie: corsi di rieducazione
Associazione Vivere Senza Balbuzie
Avatar utente
Astrovic
Comunicatore
Comunicatore
 
Messaggi: 568
Iscritto il: 06/12/2008, 10:27
Località: Gioiosa Marea (ME)
Skype: astrovic.
ooVoo: Astrovic

Re: DISATRO SU MOLTI GIOVANI

Messaggiodi lella84 il 17/01/2009, 12:41

Intanto devo fare i miei complimenti sul commento di Julienne :clap:
se nn ti conoscessi, avrei detto ke saresti una donna vissuta al completo! : Razz : brava sei sulla buona strada...

marcellino scrive: Una moda che nei primi tempi tutti rincorrono,ma passato il grande boom,diviene un abitudine.

Molti giovani di oggi si stancano subito delle loro cose, oggetti vari o anche amicizie varie
questo nn va bene in quanto nn si accontentano di quello ke hanno e vogliono di + sempre di +....

Fearless scrive: ho molti ma molti amici che fumano spinelli

Spero ke siano solo i tuoi amici a fare questo! : Rolleyes :
che fumano e bevono soltanto per farsi vedere che sn grandi...

invece di farsi vedere ke sn grandi in questo modo, ke sembrano degli stupidi, xkè nn fanno qualcosa di veramente utile!
"Non dico sempre quello che penso
ma penso sempre a quello che dico"
Avatar utente
lella84
Comunicatore Sapiens
Comunicatore Sapiens
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 11/12/2008, 21:27
Località: Catania

Re: DISATRO SU MOLTI GIOVANI

Messaggiodi gionni il 17/01/2009, 16:30

Sono d'accordo con marcello per quanto riguarda il diasagio giovanile. Molti ragazzi a 15 o 16 hanno gia provato tutto, dalla discoteca al sesso dalle droghe all'alcool, e per questo penso che vadano alla ricerca sempre di qualcosa di piu che li porta poi all'esagerazione e a perdere quelli che sono i piaceri quotidiani. Io non son uno che generalizza, quindi non sono d'accordo sul fatto che chi si droga deve avere per forza chissà quali disagi...la gente si droga soprattutto perchè si annoia, non ha stimoli, interessi, non sa che fare. Presupponendo che non ritengo lo spinello una droga...in quanto la droga è qualcosa che ti da assuefazione ( in primis la nicotina), qualcosa che ti crea permanenti danni cerebrali o fisici ( ad oggi non ci sono evidenti studi sui danni degli spinelli)......secondo me è piu drogato chi si fuma un pacchetto di sigarette al giorno di chi si fuma una canna al giorno. Poi non sono d'accordo sul fatto di trovare amici sempre migliori di te....non ha senso! Io posso essere amico anche del piu drogato e essendo suo amico mi impegnerò per tirarlo fuori....ragazzi drogato non vuol dire feccia o delinquente, certo non è una persona da imitare ma neanche da discriminare....in giro c'è troppa ipocrisia, tutti a dire ah io quello no e quello no...tutti a far vedere di esser buoni e sensibili...mah
gionni
Comunicatore Timidus
Comunicatore Timidus
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 15/12/2008, 13:36

Re: DISATRO SU MOLTI GIOVANI

Messaggiodi lella84 il 17/01/2009, 17:17

Io posso essere amico anche del piu drogato e essendo suo amico mi impegnerò per tirarlo fuori..


questa è una cosa bella e direi anke l'atteggiamento migliore...però la persona ke vorrebbe aiutare un ragazzo drogato, secondo me, deve essere una persona molto forte di carattere xkè è veramente difficile far ragionare questi ragazzi.
Se nn si è forti, si rischia di farsi coinvolgere!
"Non dico sempre quello che penso
ma penso sempre a quello che dico"
Avatar utente
lella84
Comunicatore Sapiens
Comunicatore Sapiens
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 11/12/2008, 21:27
Località: Catania


Torna a Off-Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron

Balbuzie | Vivere Senza Balbuzie